PROGRAMMA INTERREG V-A ITALIA - AUSTRIA


Obiettivi principali
Il programma di cooperazione intende affrontare le principali sfide transfrontaliere che interessano la zona di confine italo-austriaco incentrandosi sulle potenzialità di sviluppo. La regione è caratterizzata da confini montuosi.


Priorità di finanziamento
Il programma sarà incentrato su quattro priorità principali:

  1. Ricerca e innovazione
  2. Natura e cultura
  3. Istituzioni
  4. Sviluppo locale di tipo partecipativo (CLLD)


Impatti previsti

  • Maggiore cooperazione transfrontaliera tra gli istituti di ricerca e rafforzamento dei cluster di imprese transfrontaliere
  • Tutela del patrimonio culturale e naturale comune per promuovere l’attrattività turistica e aumentare il numero di visitatori della regione
  • Sviluppo della cooperazione istituzionale per livelli più elevati di integrazione regionale e coordinamento transfrontaliero in settori quali protezione civile e prevenzione dei rischi, servizi di sicurezza pubblica e di emergenza, trasporti pubblici, istruzione, servizi sanitari e sociali
  • Migliore governance locale coinvolgendo gli attori locali con un approccio dal basso per lo sviluppo delle regioni transfrontaliere CLLD


Regioni interessate

  • Austria: Kärnten, Salzburg, Tirol
  • Italia: Provincia Autonoma di Bolzano, Veneto, Friuli-Venezia Giulia


Fondo di riferimento
FESR: 82.238.866,00 €


Budget totale
Budget totale PO: 98.380.352,00 €
Budget totale contributo UE: 82.238.866,00 €


Richiedi informazioni!

Per la tua impresa, organizzazione culturale, scuola, associazione no-profit

Informativa estesa sull'uso dei cookies