PROGRAMMA INTERREG V-A ITALIA - FRANCIA (MARITTIMO)


Obiettivi principali
Il programma promuove l’imprenditorialità, un ambiente più sicuro, la valorizzazione delle risorse naturali e culturali, la mobilità sostenibile e l’inclusione sociale attraverso lo sviluppo economico. Al tempo stesso, si pone l’obiettivo di affrontare le questioni legate al cambiamento climatico, la connessione di nodi secondari e terziari alla rete RTE-T e i programmi comuni di formazione nella zona transfrontaliera. Le azioni in queste aree prioritarie saranno integrate dagli sforzi per promuovere una cooperazione più stretta ed efficace delle amministrazioni.


Priorità di finanziamento
Il programma sarà incentrato sulle seguenti quattro priorità:
1. Promozione della competitività delle imprese nei settori transfrontalieri prioritari
2. Conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale e gestione dei rischi
3. Miglioramento dell’accessibilità e sostenibilità delle attività portuali sul territorio
4. Aumento delle opportunità di occupazione e maggiore inclusione sociale attraverso l’attività economica


Risultati attesi

  • Sostegno a 1 000 nuove imprese
  • Adozione di strategie per i rischi ambientali da parte di altre 57 istituzioni pubbliche
  • Realizzazione di 10 ulteriori azioni di gestione comune per la conservazione e promozione del patrimonio naturale e culturale
  • Progettazione di 6 ulteriori piani d’azione per la riduzione dell’inquinamento acustico nei porti dell’area transfrontaliera
  • Ulteriori 9 piani d’azione per attuare misure che puntino a una navigazione marittima meno inquinante
  • 145 incidenti marittimi in meno nell’area di cooperazione.


Regioni interessate
Francia: Provence-Alpes-Côte d'Azur, Corse
Italia: Liguria, Sardegna, Toscana


Fondo di riferimento
FESR: 169.702.411,00 €


Budget totale
Budget totale PO: 199.649.897,00 €
Budget totale contributo UE: 169.702.411,00 €


Richiedi informazioni!

Per la tua impresa, organizzazione culturale, scuola, associazione no-profit

Informativa estesa sull'uso dei cookies